Gli smalti di Rostov

Lavorazione

Gli smalti di Rostov nella Regione Yaroslavl, provincia Rostov-Velikij.

Alla fine del XIII secolo in uno dei monasteri di Rostov su disposizione di un Vescovo fu organizzato un piccolo laboratorio per fare dei lavori di  decorazione nella chiesa.

Procedimenti e tecniche arrivarono in Russia dalla Francia nel a XVIII secolo e facevano riferimento all’esperienza e alla qualità delle ceramiche di Limoges (lo smalto finift), ma ben presto si formarono i primi maestri in grado di fornire alte prestazioni artistiche come: Tarasov, Burov,, Arkharov tanto da caratterizzare la produzione locale.

Pitture su smalto

Gli artigiani e le fabbriche di ceramiche di Rostov arrivarono ad importanti performance su miniature dai colori brillanti di smalto, perfettamente in armonia con la superficie ceramica lavorata in oro e argento, liscia e lucida, in rilievo, fino al confezionamento di veri gioielli (icone da viaggio, ritratti in miniatura) che vengono create utilizzando tecniche di pittura su smalto in una cornice di metallo in filigrana dove nel metallo viene saldato un disegno con un reticolato.

Il settore ha acquisito una seconda identità commerciale dopo la Rivoluzione d’Ottobre, quando gli artigiani locali hanno cominciato a creare miniature con motivi floreali colorati o con episodi della Rivoluzione d’Ottobre.

Anche oggi l’immagine delle ceramiche di Rostov vengono associate ai gioielli di ceramica decorata con motivi floreali, ma giovani stilisti stanno proponendo nuovi temi per un ulteriore sviluppo della pittura in filigrana che vengono realizzati dai maestri artigianali nella fabbrica.

Miniature

I capolavori su smalto di Rostov possono essere visti presso il Museo di Arte Popolare di Mosca, il Museo di Storia, il Museo di Stato russo e altri prodotti di smalto provenienti da Rostov sono stati mostrati in mostre nazionali ed estere.

Il turista che è interessato a vedere tutto il meraviglioso ciclo di produzione può trovare nelle fabbriche non solo il piacere di godere un grande spettacolo di abilità artigianale, ma c’è la possibilità di fare dei lavori su smalto: il vostro gioiello costruito con le vostre proprie mani.

Vi suggeriamo di concludere l’escursione visitando il museo, ogni fabbrica ne ha uno.

Piastrelle artistiche

Se non siete riusciti a farlo bello potete comprare un gioiello classico con i fiori o uno con un nuovo style nel negozio della fabbrica ad un prezzo conveniente che non troverete in nessun altro negozio.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *