Ricetta russa: Okroshka – Zuppa di vitello, patate, ravanelli e cetrioli

 Zuppa di vitello, patate, ravanelli e cetrioli – Okroshka

 

Okroshka-Ingredienti

Un piatto molto amato dai russi in estate è la Okroshka, si mangia freddo.
Il nome deriva dalla parola russa “kroscit“- sminuzzare.
In Russia si prepara con il kvas che è una bevanda ottenuta dalla fermentazione il pane di segale macerato nel acqua, ma ha una variante molto gustosa e più facile per noi preparata con il latte di kefir (tutti i supermercati hanno questo prodotto negli scaffali del latte), anche se in alcuni negozi di prodotti dell’est si trova in commercio in Italia.
Se si usa il kvas si usa la panna acida, mentre se si usa il kefir non si usa la panna acida ( potete sostituire con yogurt greco).

 

Ingredienti per 4/6porzioni:

  • Carne di vitello lessa o di prosciutto cotto 200 gr,
  • Patate lesse 2-3pz,
  • Cetrioli freschi(misura piccola) 120 gr,
  • Uova sode 4 pz,
  • Ravanelli 6pz,
  • Erba cipollina, prezzemolo e aneto un ciuffetto,
  • Kvas/ latte di kefir 700 ml,
  • Panna acida 50 gr,
  • Sale, pepe, rafano g.b
  • Pane nero 4 pz

 

Preparazione:

Tagliate a piccoli cubetti cetrioli, patate, ravanelli, carne o prosciutto cotto e uova sode.

Tagliate fino, fino l’erba cipollina, il prezzemolo e l’aneto (servirà per preparare il piatto al momento di servirlo).

Filtrate il Kvas/ latte di kefir e aggiungete il sale, il pepe e il rafano spezie q.b.

Unite tutti gli ingredienti in una ciotola, mescolateli bene, coprite con Kvas/ latte di kefir.

Mettete tutto nel frigorifero almeno per 1 ora, prima di servirlo togliete l’ Okroshka almeno 15 m prima.

Prima di servirla mettete sopra ad ogni piatto un cucchiaio delle erbette tagliate e un cucchiaio di panna acida/ yogurt greco, aggiungete un pezzetto di pane nero di segale.

 

Okroshka 

 Buon appetito!!
(Priiatnogo appietita) !!
Приятного аппетита!! 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *