Pereslavl – La Cattedrale Spaso-Preobrazhensky

La Cattedrale di Spaso-Preobrazhenskydi fu fondata nel 1152 -1157 da Yuri Dolgoruky è fa parte delle  cinque  chiese costruite in pietra bianca  a secco dallo  spessore di un metro e trenta cmprovenienti dalle regioni del nord-orientale dalla Russia.
In questaCattedrale furono battezzati molti principi di  Pereslavl, tra cui Alexander Nevsky.
L’altezza della Cattedrale nei tempi antichi era circa di 22 m., ma nei secoli successivi la Chiesa a causa del suo peso si è abbassata quasi di un metro.
Nella seconda metà  del XII secolo i muri interni della cattedrale furono decorati con i affreschi.

Vista esterna

Vista esterna

Nel 1862 iniziarono dei restauriegli affreschi del “Giudizio Universale” e “La Vergine al trono”,  nel 1893 fu deciso che gli antichi affreschi fosserorimossi a  piccoli pezzi e messi in scatole che finirono in una cantina senza nessun tipo di custodia.
Più tardi nel1895, la Commissione  Archeologica non riconobbegli affreschi come operemeritevolidi attenzione e  sono stati persi a causa di ulteriori incomprensibili valutazioni.
Oggi un  frammento di quell’affreschi recuperato e salvato si trova nel Museo Storico di Mosca. Oggi la Cattedrale è conservata perfettamente nelle mura, ma all’interno ci sono solo i muri bianchi.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *