Yaroslavl – Chiesa di Elia il Profeta

La Chiesa di Elia il Profeta fu costruita negli anni 1647-1650 grazie ad un finanziamento di una ricca famiglia di mercanti Yaroslavl i Fratelli Skripin, si trova  nel cuore della città di Yaroslavl ed è un monumento storico straordinario della scuola di architettura religiosa russa del XVII secolo e vero biglietto da visita della città.

Affreschi

Affreschi

I migliori artisti dalla scuola di Kostroma dipinsero l’esterno e l’interno della Chiesa.

La Chiesa di Elia il Profeta è famosa per il suo arredo interno, perfettamente conservato fino a noi grazie agli eccellenti pittori chiamati e ai lavori di alto livello di qualità dei materiali usati.

Gli affreschi interni  della chiesa rappresentano le storie della vita quotidiana del Santo Profeta Elia, sono scene di notevole grandezza, su quattro livelli, che danno alla chiesa una  bellissima colorazione.

Particolari fregi in ceramica

Particolari fregi in ceramica

Nella Chiesa si trovano ben cinque iconostasi realizzate (lavori eseguiti dal 1696 ai primi anni del ‘700) in stile barocco della scuola di Mosca. La chiesa è ricchissima anche di decorazione sui muri esterni.

È  gestito dalla eparchia di Yaroslavl e Rostov e del museo di Yaroslavl, poiché una parte dell’attuale chiesa è stata adibita a museo.

Ingresso

Ingresso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *